Serata “6 mesi in Comune”

Venerdì 9 Novembre presso la Sala delle Conferenze del Comune di Mondovì, si è svolto l’incontro tra il MoVimento 5 stelle Mondovì ed i propri concittadini.

La serata prevedeva, innanzitutto, un resoconto di tutte le iniziative che gli attivisti del Movimento, per voce del Consigliere Comunale a 5 stelle Federico Costamagna, hanno portato avanti in questi primi 6 mesi di attività consigliare. Si è discusso di come è strutturato il Consiglio, delle difficoltà che abbiamo incontrato e di quanto abbiamo cercato di modificare, ma non ci siamo riusciti e delle piccole, ma importanti, vittorie raggiunte.

Molto interessante è stata l’ultima parte della serata in cui alcuni partecipanti hanno raccontato i loro punti di vista, le loro proposte e le loro richieste. Nel suo intervento un rappresentante degli studenti, che ad ottobre hanno manifestato per le vie di Mondovì, ci ha raccontato le loro preoccupazioni, le loro aspettative e soprattutto che, giustamente, non hanno più intenzione di passare in secondo/terzo piano.

Piccoli interventi che per noi sono stati importanti perché stanno a indicare che piano piano anche i restii (menefreghisti?) Monregalesi stanno prendendo coscienza che per ottenere qualcosa bisogna fare qualcosa, attivarsi in prima persona.

La serata si è conclusa con la riconferma, all’unanimità, del nostro portavoce Consigliere Comunale Federico Costamagna.

Movimento 5 Stelle Mondovi’

2 risposte a “Serata “6 mesi in Comune””

  1. federico non sono potuto intervenire per motivi lavorativi cmq ti posso assicurare che il cambiamento sta arrivando la sicilia insegna ………………

  2. Federico vai bene continua cosi’, non sono venuta perche’ ero alla riunione scout (quella dei genitori).
    Continuate tu e gli altri a punzwcchiare, indagare, controllare e fiato sul collo a questa amministrazione comunale che se ne frega dei suoi cittadini.
    Mondovi’ sta diventando citta’ dormitorio, eventi di rilevanza culturale o politica o anche sociale si spostano verso Alb , a volte Bra.
    Qui da noi vanno solo piu’ di moda eventi gastronomici, ma non di solo “pancia” vive l’uomo
    Le scuole cadono a pezzi, la tariffa rifiuti aumenta, il teatro a Mondovi’ e’ piccolo, tenuto male, i pochi giardini o parchi pubblici, nessuna manutenzione , vedi Parco Europa, giardini pubblici di via Langhe, per non parlare del problema degli abitanti di via Langhe ( la riichiesta di monitorare l’aria perche’ non salubre e causa di tumori, non credo sia stata presa in considerazione, forse solo per una parte….)
    XDSe ne avete voglia, tu e altri , date il voto a Laura Puppato, grazie mille.
    Ciao Rosalia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *