Risposte alle interrogazioni del 10/06/2013

Come ultimo punto del Consiglio Comunale del 10 giugno sono state affrontate le interrogazioni che abbiamo presentato.

(potete leggerle qui)

Difficoltà di accesso alla rete internet per la frazione di Pascomonti.

Il Sindaco si dichiara a conoscenza del problema che colpisce anche altri territori (frazioni di S.Quintino e Rifreddo). In più occasioni si sono confrontati con gli operatori (Telecom, Fastweb ecc) ma non sono mai riusciti a sbloccare la situazione per il mancato ritorno economico che avrebbero le aiende a fronte dell’investimento (poche utenze)

Un’opportunità alternativa è data dalla trasmissione del segnale via radio, serviio fornito da alcuni operatori locali, che va a coprire la quasi totalità del territorio.

Limitazione a 2h/giorno del servizio internet WiFi della biblioteca civica di Mondovì.

Il Sindaco dichiara che il problema è già stato segnalato e stanno cercando di ovviare al problema ma sembra non vi sia possilità. La possibilità di connettersi alla rete internet interna del Comune è esclusa per motivi di sicurezza.

Ho chiesto se non si poteva re-introdurre, in modo parallelo a freepiemonte wi-fi, il sistema precedente basato sulla piattaforma regionale WI-PIE. Il Sindaco ha risposta che non crede sia possibile ma che gli uffici stanno facendo il possibile e che posso rivolgermi direttamente a loro. Cosa che faremo nei prossimi giorni.

Rispetto della nuova legge sulle norme per lo sviluppo degli spazi verdi ubani:

Risposta nulla o quasi. L’Assessore saluta con favore la nuova norma e spiega che il PRGC attuale tiene conto dei vecchi parametri. Per la piantumazione degli alberi ci sono difficoltà oggettive, si affronterà nel tavolo PRGC. Non si conosce la situazione attuale i mq verde/abitante (dovrà essere fatto un report ogni anno, vigileremo).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *