LA POLITICA CON LE MANI PULITE

ELEZIONI COMUNALMONDOVI’ 2012

PROGRAMMA: QUESTE LE NOSTRE IDEE

versione 4.0 da discutere, correggere, integrare

INSIEME AI CITTADINI

I nostri candidati e le nostre candidate:

Hanno la fedina penale pulita (pubblicata online) e non fanno politica per professione: al massimo due mandati elettorali (come avviene nei maggiori paesi occidentali);

Impegni in caso di elezione

Rendicontazione di qualsiasi fondo pubblico utilizzato per svolgere l’incarico ricoperto;

Rifiuto di doppi incarichi  elettivi: ognuno  deve essere eletto in un posto soltanto e fare bene quel lavoro;

Consultare pubblicamente (incontri pubblici oltre che su internet) almeno ogni sei mesi i cittadini;

Introdurre lo strumento della revoca degli eletti che permette agli elettori di sostituire un amministratore qualora ritenuto inadatto.

Fuori i soldi dalla politica comunale

Tagli agli stipendi dei politici: 2.500 € netti al mese per il Sindaco; per vice-sindaco ed assessori (al massimo 6) si applicano le percentuali di legge rispetto allo stipendio del Sindaco, ovvero 55% per vice-sindaco e 45% per gli assessori. Per lavoratori dipendenti o pensionati, si dimezzano gli importi.

PREMESSA:

Ogni progetto, azione, iniziativa portata avanti dal Comune deve avere l’opportuna copertura finanziaria.

4 risposte a “LA POLITICA CON LE MANI PULITE”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *