PIEDIBUS : SOGNO O REALTA’?

Frotte di bambini che in tutta sicurezza si recano a scuola a piedi chiaccherando allegramente, scortati da due adulti in testa e in coda alla fila. Brusca diminuzione degli ingorghi e traffico caotico tipico delle ore di punta nei pressi delle scuole, con conseguente diminuzione dell’inquinamento da gas di scarico… Sembra la descrizione di una scena irreale per la nostra città, forse tipica di qualche centro del nord europa ma in realtà il “progetto Piedibus” (www.piedibus.it) è già una realtà in tante città d’Italia, tra cui le vicine Cuneo, Fossano e Villanova Mondovì. Perchè allora non proporlo nella nostra città ai genitori che, tra le tante incombenze, spesso hanno quella di accompagnare e riprendere i figli a scuola?

Gli ingredienti principali per la riuscita del progetto sono innanzitutto la buona volontà di genitori e parenti, che a turno e in base al tempo disponibile si dovranno alternare per condurre il Piedibus. L’approvazione delle scuole, delle associazioni di genitori e del comune sono altrettanto importanti.

I primi contatti con i dirigenti didattici e con l’AGE (associazione genitori italiani) sono stati positivi. Verrà inoltre presentato un Ordine del giorno in comune , al fine di coinvolgere la nostra amministrazione comunale nella progettazione e verifica dei percorsi, nell’acquisto di materiale logistico e nella pubblicità del progetto.

Riteniamo che questo sia un progetto virtuoso, a costo molto limitato, che ridurrà l’inquinamento ambientale di Mondovì e contribuirà a tessere una rete di relazioni positive tra i genitori stessi, la scuola e il comune. Inoltre piace molto ai bambini, che si sentono parte di un progetto importante e imparano a muoversi in sicurezza per le nostre strade. Una piccola passeggiata chiacchierando con gli amici prima e dopo la scuola contribuisce a stemperare le tensioni, come le esperienze dei Piedibus in altre città insegnano.

Quindi genitori e parenti di buona volontà contattateci e contattate le scuole perchè senza la vostra adesione i progetti Piedibus non potranno partire!!Per ogni scuola è fondamentale avere almeno un adulto responsabile dell’organizzazione locale, che sia da tramite tra genitori, scuola e comune.

MoVimento 5 Stelle Mondovì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *