Il MoVimento 5 stelle interroga l’Amministrazione, sperando che questa risponda…

Fedele al ruolo di indirizzo e controllo dell’attività politico-amministrativa a cui è chiamato sedendo in Consiglio Comunale, il MoVimento 5 Stelle Mondovì continua nella sua opera di monitoraggio delle decisioni prese dalla Giunta e soprattutto continua a farsi portavoce delle istanze e dei malumori dei propri concittadini.
Vecchia ormai di quattro mesi è una variegata interrogazione circa la zona industriale di Mondovì: il MoVimento 5 Stelle interrogava, documenti fotografici alla mano, l’Amministrazione Comunale circa la qualità di griglie e caditoie installate; se detta qualità era conforme alle normative vigenti e si chiedeva l’accertamento di eventuali responsabilità qualora fosse risultato che le normative non fossero state rispettate; altresì, denunciando un generale stato di degrado ed abbandono della zona industriale, si chiedeva di provvedere a ripristinare a condizioni di decenza il manto stradale, il sistema di smaltimento delle acque meteoriche e di provvedere a terminare l’installazione della segnaletica verticale di indicazione. Di mesi ne sono passati tanti, la situazione in zona industriale non è migliorata e soprattutto, come poc’anzi accennato, il Movimento 5 Stelle Mondovì continua ad interrogare e, se ligia al proprio ruolo, l’Amministrazione Comunale dovrebbe rispondere alle domande dei cittadini veicolate tramite il MoVimento 5 Stelle. L’Assessore preposto si degnerà di rispondere?!?
Nonostante l’Amministrazione Comunale nicchi circa la suddetta interrogazione, silenzio che presto o tardi porterà il MoVimento 5 Stelle Mondovì a rivolgersi agli organi competenti per ottenere una risposta se questa tarderà ad arrivare “naturalmente”, questa settimana sono state presentate altre tre interrogazioni per portare all’attenzione dell’Amministrazione Comunale altrettanti vecchi problemi che, se irrisolti, continuano ad essere in voga…
In primo luogo il MoVimento 5 Stelle Mondovì torna sul problema di fuoriuscita di liquami maleodoranti in Via Ripe, all’altezza del civico 17/F, problema già affrontato dall’Amministrazione Comunale con un intervento che, se provvisorio non è, ci domandiamo che utilità possa avere in quanto non risolve il problema alla radice.
In secondo luogo si interroga l’Amministrazione Comunale circa la situazione di Strada dei Ciri: nonostante alcuni abitanti della zona abbiano già segnalato a metà dello scorso anno alcune criticità quali transito ad altissima velocità di automezzi pesanti, i ridotti spazi di manovra che quindi mettono a repentaglio l’incolumità dei pedoni, la risposta concreta dell’Amministrazione Comunale tarda ad arrivare.
Infine con la terza interrogazione si torna sulla “sorte” delPercorso sicuro, attraversamento pedonale di via Cornice con illuminazione a led”da settembre periodo nel quale l’Assessore preposto aveva dato una risposta interlocutoria che lasciava spazio a più opzioni quali lo spostamento, la restituzione o la permuta del dispositivo, al momento non è dato sapere quale strada abbia intrapreso l’Amministrazione Comunale.
Pertanto interroghiamo, sperando di ricevere una risposta entro i termini di legge.
MoVimento 5 Stelle Mondovì
DOWNLOAD – INTERROGAZIONE VIA RIPE
DOWNLOAD – INTERROGAZIONE VIA DEI CIRI
DOWNLOAD – INTERROGAZIONE ATTRAVERSAMENTO PEDONALE LED

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *