IL MOVIMENTO 5 STELLE CUNEESE E’ PRONTO PER LE “REGIONARIE”

Domenica 9 marzo, dopo quella tenutasi a Bra il mercoledì precedente, si è svolta la seconda e ultima “graticola” cuneese per le “Regionarie” del MoVimento 5 Stelle.

20140309_170125[1] 90%.jpg

Presso il Centro di Aggregazione QI di Cuneo un pubblico attento e partecipativo di attivisti e simpatizzanti ha potuto conoscere e interagire con i nove candidati in vista del voto sulla piattaforma sul Blog di Beppe Grillo che nei prossimi giorni deciderà chi saranno i cinque che andranno a formare il listino provinciale di supporto alla lista del candidato Presidente alle imminenti Elezioni Regionali.

Ha fatto gli onori di casa e moderato il dibattito il Consigliere Comunale a 5 Stelle di Cuneo, Manuele Isoardi, mentre ha portato il suo supporto ai canditati la cittadina eletta alla Camera dei Deputati per il MoVimento 5 Stelle, Fabiana Dadone.

Dopo un’iniziale presentazione, i candidati alle “Regionarie” hanno dovuto rispondere alle domande poste da Isoardi sulle questioni anche di competenza regionale più care al MoVimento 5 Stelle, come lo stop al consumo del territorio, lo sviluppo delle energie rinnovabili e il sostegno alle piccole e medie imprese.
Partendo dai principi del MoVimento e rispondendo alle sollecitazioni del pubblico ognuno dei candidati ha quindi declinato i vari temi esprimendo le proprie idee, ricette e priorità.

Come nella volta precedente, alla fine della serata sono state raccolte le schede di valutazione distribuite in precedenza tra i presenti in sala.

Alla fine delle due “graticole” il più gradito tra i candidati è risultato essere Mauro Campo, attivista ed animatore storico del Gruppo di Cuneo, seguito da Nadia Palladino attivista di lunga data del Gruppo di Alba e da Giuliano Bessone del Gruppo di Mondovì (gli altri candidati sono Fabrizio Ghirardi e Clemente Falcone del Gruppo di Alba, Massimo Danna di Borgo San Dalmazzo, Lorenzo Viassone di Bra, Sandra Armando di Cuneo e Niko Bissardella di Racconigi).

La votazione sul Blog di Grillo, inizialmente prevista per il 10, 11 e 12 di marzo, slitterà di qualche giorno, in attesa di sapere quale sarà la data esatta delle elezioni.

A seguire si è svolta una cena di autofinanziamento mirata all’organizzazione del MoVifest che si terrà a Cuneo il 12 aprile e che vedrà in Granda un nutrito gruppo di parlamentari a 5 Stelle. Da ringraziare l’impegno di tutti coloro che han reso possibile la serata e la cena, ovvero attivisti e simpatizzanti di Cuneo che hanno contribuito sotto varie forme alla sua buona riuscita.

Chiunque volesse contribuire alla campagna elettorale del Movimento 5 Stelle per le imminenti elezioni regionali può farlo presso i banchetti di attivisti organizzati in varie città della Granda, ma anche online tramite paypal o bonifico bancario (http://www.kapipal.com/02ad3c6743634427b7bedb108f42418d).

MoVimento 5 Stelle del Cuneese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *