Fabiana Dadone, ringraziamenti e sentimenti.

Fabiana Dadone con Beppe Grillo - Mondovì 03.05.12A pochi giorni dall´esito delle elezioni politiche 2013, dopo una campagna elettorale fatta solo di promesse vacue e attacchi reciproci tra le varie fazioni politiche senza il minimo rispetto per l´intelligenza critica dell´elettorato, mi sento di dover ringraziare tutti i cittadini per il risultato raggiunto dal Movimento 5 Stelle a livello nazionale, avendo permesso ad un movimento di semplici cittadini di diventare la prima forza politica del Paese, ed in particolar modo i miei concittadini per il risultato confermato anche a livello locale, grazie per il sostegno e la fiducia!
Ho intrapreso l´esperienza della candidatura con la determinazione di chi pensa che un cambiamento ad oggi sia indispensabile e che se si ha un´idea occorre lottare per difenderla e proprio in forza di ció che combatterò per sostenere le battaglie che ritengo fondamentali non solo per la Nazione ma altresí per il territorio. Sarei fiera di sedere in un nuovo Parlamento, lontano da scandali giudiziari e da interessi personali, che vari riforme necessarie per tutto il Paese quali una nuova legge elettorale, una legge sul conflitto di interessi e una legge anticorruzione efficace ma sarei ben lieta anche di vedere un impegno concreto a redigere provvedimenti che creino uno Stato sociale che finora è mancato, perché nessuno deve rimanere indietro.
Credo che sará un´esperienza importante e ardua perché il mondo nel quale mi accingo ad entrare è molto lontano dalla mia quotidianità, seppure la condizioni notevolmente, ed è formato di persone che hanno messo la propria persona o il proprio partito davanti all´interesse della collettività, persone che hanno accompagnato l´Italia verso questa lenta eutanasia. L´Italia peró non è ancora morta e queste elezioni lo hanno dimostrato, c´è una parte del Paese pronta a ripartire!
Grazie ancora per la fiducia che date ad una Democrazia Diretta, una Democrazia di tutti e quotidiana, una Democrazia consapevole, una Democrazia che informa e forma ancor prima di lasciar spazio alle libere scelte. Non c’è libertà senza informazione e trasparenza ma solo dolci menzogne e vuote promesse.
Noi, eletti portavoce dei cittadini, rinuciamo ai privilegi e ai rimborsi forfettari, documenteremo puntualmente le spese, le scelte, le iniziative. Vi racconteremo quotidianamente la nostra attività e vi daremo modo di monitorarci, sempre.
Sarà difficile affrontare un cambiamento di tale portata senza il vostro aiuto, proviamoci insieme e non caschiamo nei tranelli che troveremo a destra o a sinistra, andiamo oltre!

Fabiana Dadone neo Deputato della Repubblica per il MoVimento 5 Stelle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *