Consiglio Comunale del 29 Ottobre 2012 – Linee ferroviarie locali, Soppressione Tribunale di Mondovì e OdG A.N.P.I.

Punto 6 e Punto 10: Ordini del Giorno sui collegamenti ferroviari della città di Mondovì.

Sono due, perchè uno lo ha presentato la minoranza, e poi, copiato e “corretto”, lo ha presentato anche la maggioranza.

Vi allego i due OdG così potete vedere e giudicare voi stessi. La differenza sostanziale sta nel fatto che il nostro esprime forte contrarietà alle decisioni della Regione e chiede che i territori e gli utenti vengano consultati quando si prendono queste decisioni (la chiusura o la modifica di linee), il loro invece non lo fa ed è molto più “morbido”.

In Conferenza di Capigruppo la maggioranza voleva che presentassimo insieme il loro, noi abbiamo proposto che ognuno votasse il suo e si astenesse sull’altro. Un po’ spiazzati (“Su questo non ci eravamo preparati” cit. Pulitanò, PDL), e dopo varie consultazioni, hanno accettato.

Tutt’ e due gli OdG (del M5S e Minoranza e della Maggioranza) sono stati approvati.

Punto 7 e Punto 9: Ordini del Giorno in merito alla soppressione del Tribunale di Mondovì

Stessa storia anche qui, hanno presentato l’OdG copiato e “corretto” (oserei dire “svuotato”) del nostro. Stavolta non hanno voluto astenersi sul nostro, ma votare contro; stessa storia con il loro OdG, che passa con i voti della maggioranza.

Le nostre riflessioni sulla vicenda del Tribunale di Mondovì vertono principalmente su due punti: uno che un trasferimento di questo tipo comporterà un ulteriore aggravio dei costi giudiziari per i professionisti, e quindi, a cascata per i privati cittadini; e due, sul fatto che oramai sia tardi, che questo Tribunale oramai funziona male, perchè in questo ultimo decennio ha visto una cronica carenza di organico e di risorse che lo hanno reso inefficiente, con tutti le conseguenze del caso (disagi, costi, ecc.). Era in questi anni che bisognava pretendere un servizio dello Stato efficiente e funzionale, non ora chiederne solo la sua permanenza ad ogni costo.

Riprendo una frase del neo Presidente del Tribunale, Michele Russo, che in una dichiarazione a”La Stampa” ha detto: < […] o le sedi giudiziarie si mantengono nelle condixzioni di operare al meglio, o bisogna tagliarle. >

Vi allego i due OdG: quello della Minoranza e quello della Maggioranza.

Punto 8: Ordine del Giorno dell’A.N.P.I.

Il Consiglio Comunale prende posizione in merito all’assurdo provvedimento di archiviazione del tribunale di Stoccarda nei confronti di alcuni residui imputati della strage di S.Anna di Stazzema.

Tutti i Consiglieri favorevoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *